Adesivo MopedTuning2 (10K)

...where tuning is not a crime...

Oggi è 22/07/2014, 23:32

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 19:52 
Non connesso
Mopedista incallito
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2008, 13:34
Messaggi: 866
Località: Sedegliano (UD)
Mezzo posseduto: fifty top '94
ciao a tutti
stuzzicato da furo83 vorrei conoscere meglio questo tipo di carburatore, in particolare:

-come funzionano?
-hanno problemi di inclinazione?
-come li si regola? è difficile per chi non conosce nulla di questi carburatori?
-qual'è il modello più piccolo e/o quello che ritenete più adatto al g30?
-ho letto che si deve "prendere" la depressione dai carter. la depressione so cos'è ma perchè prenderla???

per ora queste :-D

_________________
andare allo stadio con l'abbonamento: 60€
guardare la partita con mediaset premium: 6€
gridare agli interisti "in Europa solo noi, in Europa solo noi" non ha prezzo!!!!!

CON L'ASCIUTTO O COL BAGNATO IL TRAVERSO è ASSICURATO!!!

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 20:04 
Non connesso
Mopedista incallito
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2008, 13:35
Messaggi: 616
Località: Azzano Decimo (pn)
Mezzo posseduto: Fifty Mistral
Questo tipo di carburatore è molto più complicato dal punto di vista strutturale, ma risulta essere molto comodo, soprattutto nelle ricarburazioni veloci. Prima di tutto, non ha bisogno di getti per essere carburato, infatti per modificare la miscela aria/benzina basta agire su due viti laterali per aumentare o diminuire la quantità di benzina nel rapporto stechiometrico.
Per poter richiamare la benzina il carburatore utilizza una membrana pompante, che richiama la benzina in una vaschetta. La membrana è azionata dalla depressione nel collettore e generata dal carter: quest'ultimo crea un movimento della membrana pompante che, a sua volta, muove un bilanciere connesso ad una valvola a spillo, che è a sua volta contrastata da una molla.
Una volta raccolta la benzina dalla prima membrana nella vaschetta del carburatore, il movimento della membrana principale, che è azionata dalla depressione nel venturi del carburatore, richiama la benzina dalla vaschetta per poi farla passare nei canali di immissione per bassi e alti regimi.
I produttori di questa tipologia di carburatori sono pochi in confronto ai carburatori tradizionali, tra cui si ha lo storico marchio Tillotson..
per far arrivare la benzina al cilindro con questi carburatori bisogna tappare l'entrata del aria nel carburatore, far girare il motorino di avviamento, in modo di far affogare il cilindro di benzina, e dal momento in cui ci troviamo le mani bagnate di benzina togliere la mano e far avvenire un altra scintilla.. cosi il motore parte..

questo tipo di carburatori e molto usato sui kart, di solito fino a 100cc dopo di che normalmente per la categoria 125 si passa ai normalissimi dell'orto..
(per 125 si intendono quelli a marce, dato che nel vecchio regolamente kartistico era l'unica cilindrata ad avere i rapporti, le altre erano tutte a presa diretta.. ora per comodita si distinguono le categorie come nel vecchio regolamento.. faccio un esempio, io corro con un motore jame leopard 125 ed e considerato 100cc perche non ha i rapporti..)

_________________
..Quando la potenza non basta, ecco che subentra il coraggio..

..Quattro ruote muovono un corpo, due ruote muovono un anima..

..se senti perfettamente il tuo mezzo sotto controllo, vuol dire che non stai ancora andando abbastanza forte..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 20:09 
Non connesso
Mopedista novello

Iscritto il: 29/05/2009, 20:36
Messaggi: 64
Località: Umbria
Mezzo posseduto: Malaguti Fifty Mistral 89
I Walbro sono a membrana o sbaglio ?

_________________
Immagine 1988, 1992 e 2009 -l'evoluzione-


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 20:33 
Non connesso
Mopedista incallito
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2008, 13:35
Messaggi: 616
Località: Azzano Decimo (pn)
Mezzo posseduto: Fifty Mistral
Tryton e Walbro sono altri 2 nomi molto conosciuti di produttori di carburatori a membrana..

_________________
..Quando la potenza non basta, ecco che subentra il coraggio..

..Quattro ruote muovono un corpo, due ruote muovono un anima..

..se senti perfettamente il tuo mezzo sotto controllo, vuol dire che non stai ancora andando abbastanza forte..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 20:40 
Non connesso
Mopedista incallito
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2008, 13:34
Messaggi: 866
Località: Sedegliano (UD)
Mezzo posseduto: fifty top '94
ok. ho ancora parecchi dubbi:

se lo devo montare sul fifty come farei per accenderlo?
hanno problemi di inclinazione?
poi su un forum c'era scritto che erano da bucare i carter per prendere la depressione da li. cosa vuol dire?

_________________
andare allo stadio con l'abbonamento: 60€
guardare la partita con mediaset premium: 6€
gridare agli interisti "in Europa solo noi, in Europa solo noi" non ha prezzo!!!!!

CON L'ASCIUTTO O COL BAGNATO IL TRAVERSO è ASSICURATO!!!

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 21:12 
Non connesso
Mopedista appassionato
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2009, 22:29
Messaggi: 307
Mezzo posseduto: Califfo De-Luxe
l'inclinazione non fà nulla al carburatore, non ne risente, quindi puoi montarlo come vuoi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: carburatori a membrana
MessaggioInviato: 08/07/2009, 22:59 
Non connesso
Mopedista incallito
Avatar utente

Iscritto il: 29/11/2008, 13:35
Messaggi: 616
Località: Azzano Decimo (pn)
Mezzo posseduto: Fifty Mistral
MoRaT ha scritto:
ok. ho ancora parecchi dubbi:

se lo devo montare sul fifty come farei per accenderlo?
hanno problemi di inclinazione?
poi su un forum c'era scritto che erano da bucare i carter per prendere la depressione da li. cosa vuol dire?


la depressione la crei mettendo la mano davanti al aspirazione del aria e quindi tappandola.. però non serve sempre.. se c'è ancora della benzina non serve tapparla.. (non sono sicurissimo di questo.. ti parlo della mia esperieza kartisitca..) ti spiego.. la benzina come ben sai evapora se lasciata a contatto con l'aria.. se lasci il kart fermo per un tot di tempo la benzina al interno del carburatore si svuota, quindi tappi l'aspirazione fai fare diversi giri al pistone e questo risucchia la benzina ma senza l'aria, una volta tolta la mano entra anche l'aria e la benzina brucia e il kart si accende.. la stessa identica cosa succede se devi montare un carburatore cosi nel tuo fifty.. (ovviamente non è che la benzina evapora da un giorno al altro..) di solito questo procedimento lo effettui solo se hai appena montato il carburatore o se e tanto temopo che non lo usi.. per l'inclinazione non saprei dirti.. comunque e si appena iscritto un ragazzo esperto di kart.. prova a vedere cosa ti dice lui.. comunque penso appunto che la depressione di cui ti hanno parlato e quella che crei con la mano.. quindi non serve bucare i carter..

_________________
..Quando la potenza non basta, ecco che subentra il coraggio..

..Quattro ruote muovono un corpo, due ruote muovono un anima..

..se senti perfettamente il tuo mezzo sotto controllo, vuol dire che non stai ancora andando abbastanza forte..


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it